Guerrasio srl: export turnover plan 2018-2020

Asse 3 – Obiettivo specifico 3.4 – Azione 3.4.2
Concessione di Contributi finalizzati al finanziamento di programmi di internazionalizzazione delle micro e pmi campane.

Riferimenti:
Commissione (www.ec.europa.eu)
Regione Campania (www.regione.campania.it)
Por Campania FESR 2014-2020 (www.porfesr.regione.campania.it) Da specificare la nota 2.1 a pagina 6

Il Programma Operativo Regionale (POR), è lo strumento attraverso il quale la Regione Campania, grazie ai circa 600 milioni di euro messi a disposizione dall’Unione Europea, dallo Stato e dalla Regione stessa, ha sviluppato un piano di crescita sociale dal 2014 al 2020 ed economica nei settori dello sviluppo industriale, dell’agenda digitale, dell’ambiente e dell’innovazione.

Il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, chiamato sommariamente FESR, è uno dei fondi strutturali e di investimento europei il cui obiettivo è quello di finanziare progetti di sviluppo all’interno dell’Unione Europea.

La Antonio Guerrasio srl si è aggiudicata un finanziamento finalizzato a finanziare programmi di internazionalizzazione delle micro e PMI campane.

(Guerrasio srl: piano fatturato export 2018-2020 Asse 3 – Obiettivo specifico 3.4 – Azione 3.4.2).

L’obiettivo è quello di acquisire nuovi clienti sul mercato. I primi paesi individuati dove attivare azioni di sviluppo commerciale internazionale sono: Francia, Svizzera, Romania.

L’attività all’estero è preceduta dallo sviluppo e dallo studio di un’accurata campagna di comunicazione multicanale ad hoc per catturare l’interesse degli stakeholders. Il sito sarà linguisticamente accessibile per tutti i paesi target.

Lo scopo del programma di internazionalizzazione, oltre alla penetrazione nei mercati di riferimento, è quello di implementare un SISTEMA di marketing -> commerciale che possa diventare un vero e proprio volano per la crescita prevista per l’azienda.

Il programma di internazionalizzazione della Antonio Guerrasio srl comprende i seguenti INTERVENTI:

  1. Incoming di operatori stranieri presso la sede campana dell’azienda;
  2. Incontri bilaterali tra operatori italiani e stranieri, workshop e seminari all’estero o in Italia;
  3. Azioni di comunicazione;
  4. Supporto specialistico.

Il progetto si concentra sulla scelta strategica di una comunicazione che permetta di aumentare la visibilità internazionale del marchio facendo leva su un messaggio che evidenzi l’importanza dei valori aggiunti offerti dal marchio e gli elementi di unicità ad esso legati. La comunicazione sarà sviluppata in questa direzione in tutti i mezzi che verranno utilizzati durante il progetto. Il progetto di marketing e comunicazione si basa sull’obiettivo generale della lead generation (opportunità commerciali) e sulla massimizzazione delle risposte da parte dei potenziali clienti, verranno attuate azioni di scouting di opportunità commerciali internazionali. A tal fine, sia per le attività sviluppate online che per le azioni di direct marketing e off-line, si perseguirà l’obiettivo finale di ottenere il massimo tasso di conversione possibile.

Menu